giovedì 28 aprile 2011

LE COCCOLE PELOSE

Come avrete capito non sono molto attiva manualmente in questo periodo, purtroppo la mia vita ha avuto un blocco momentaneo a causa di piccoli problemi di salute che devo affrontare ma che si risolveranno di sicuro con il tempo. Il non star bene non mi permette di far molto compreso studiare o creare e a volte l'umore è ballerino.
Ieri ho subito una piccola operazione (più una noia che altro) e il post operazione è come sempre rognoso ma questa volta lo è stato veramente meno del solito!
Ieri nel primo pomeriggio ritorno a casa e decido di coricarmi visto che ero ancora intontita da farmaci, anestesie varie e i primi dolori iniziavano a farsi sentire. Prima di sdraiarmi nel letto ho preso la gabbietta di Pepper e l'ho appoggiata sul comodino per sentirmi meno sola e mi sono appisolata per pochi minuti dimenticandomi la porticina aperta!Al mio risveglio butto l'occhio nella gabbietta e il mio amico non era più al suo posto, mi volto e indovinate dove era il birbantello?!
Era accoccolato nel lettino accanto a me!!!
Probabilmente ha sentito che qualcosa non funzionava e che stavo male e ha deciso di starmi vicino (cosa mai, mai , mai accaduta prima perchè di solito è sempre agitato e nevrotico) ed è rimasto con me tutto il pomeriggio!!
Si sente spesso raccontare dell'amore che esprimono gli animali ma non avevo mai immaginato di poter vivere in prima persona una cosa così e vi assicuro che dal momento in cui l'ho trovato vicino a me ho totalmente dimenticato il dolore....che cosa stupenda.!







5 commenti:

Mª Reyes ha detto...

Tu mascota es muy cariñosa, te quiere cuidar. Besos

Martina ha detto...

@ Mª Reyes :gracias eres muy amable!Pepper(Hihihihi Pimienta?) es tan bueno, que es un buen amigo

Antonella ha detto...

Che tesorino Pepper, e tu Marti rimmettiti presto! :-)

Gabe ha detto...

tanti auguri e rimetti presto, baci

marifra79 ha detto...

Posso essere sincera? il tuo racconto mi ha commossa.. è così dolce e piccolino!! Gli animali sentono quando c'è qualcosa che non va e sono davvero i migliori amici che una persona potrebbe mai sperare di avere! Spero che i dolori del post operatorio siano passati e che vada tutto meglio! Un abbraccio e buonissima serata