lunedì 1 novembre 2010

CUCITO E LATINO DUE MONDI A SE

Mamma mia...non avrei mai pensato di arrivare alla veneranda età di 30 anni e dovermi ritrovare faccia a faccia con MISTER LATINO! No miei cari non è un mister latino nel senso"macho", proprio la famigerata lingua morta che tanti studenti di tutta italia hanno odiato in tutte le particelle del loro corpo.Devo sostenere un maledetto esame nonostante io non l'abbia mai fatto in tutta la mia carriera scolastica....per ora lo studio procede a rilento ma procede.....e devo dire che mi sto anche divertendo (sono all'inizio voglio continuare a ribadirlo!!!)ma il futuro mi spaventa e non poco! :D...hahahah vabbeh dai non pensiamoci, vi voglio mostrare alcune cose che ho creato quando ho imparato a usare la macchina da cucire della mia mamma.
Avevo bisogno di astucci nuovi per le penne e per contenere varie cose e siccome in commercio ho trovato solo oggetti obrobriosi (vedi hello kitty) con prezzi esorbitanti, me li son cuciti da me....a mio gusto e piacere e con una spesa bassissima, visto che avevo ritagli di stoffe che non sarebbero più stati usati!Nelle foto non li ho messi tutti(ci avevo preso gusto e ne ho fatti parecchi :P )....la maggior parte sono rimasti a casa, in uno in particolar modo ho messo tutti i pastelli a cera e per l'occasione gli ho fatto una fodera speciale con un sacchetto della spesa....mi piace cucire, non l'avevo mai fatto prima.....quando tornerò a natale a Bolzano probabilmente mi cimenterò in nuove cose, sempre più complicate...dopotutto si inizia dall'ABC.....come per il latino buuuuuuuuuuuh :..( !
Un sorriso a tutti ciao martina


5 commenti:

Antonella ha detto...

In bocca al lupo cara! I tuoi astucci sono un'ottima partenza... :-))

Martina ha detto...

grazie Antonella....il fatto è che ho mammache di professione fa la sarta e ha imparato dalla sua mamma (sarta pure lei)solo che penso di non aver preso assolutamente da questo ramo della famiglia.....io sono più per chiodi e martello....staremo a vedere

Antonella ha detto...

Bè ma allora non hai scuse!!! ;-))

Laura CheBirba ha detto...

Questi astucci sono la dimostrazione che molto spesso -se non sempre!- le cose semplici sono le più belle!!
ciao ciao, Laura

Martina ha detto...

grazie laura...